COME E' STRUTTURATA L'ASSOCIAZIONE

La base dell'associazione è costituita dai suoi soci, che trovano espressione nell'Assemblea dei Soci. Cliccare qui

Conformemente allo statuto e alla normativa vigente in fatto di Associazioni di Promozione Sociale, l'assemblea dei soci sceglie per votazione i componenti del Consiglio Direttivo, a cui è affidato il coordinamento dell'associazione.

Il Consiglio Direttivo, nel caso dell'Associazione Giulia e Matteo, è composto da nove soci. Cliccare qui.

 

Tra i membri del consiglio direttivo viene eletto un Presidente.

Al presidente dell'associazione spetta la direzione dell'ente e il compito di realizzare e dirigere le attività previste e votate dal Consiglio Direttivo o dall'assemblea dei soci. E' comunque necessario sottolineare che l'organo decisionale è il Consiglio Direttivo, di cui il presidente è uno dei componenti. Quest'ultimo, non può quindi prendere decisioni da solo. Cliccare qui

 

In caso di assenza o indisponibilità del presidente le sue funzioni vengono espletate dal Vicepresidente (anch'esso eletto nell'ambito del Consiglio Direttivo)

 

Tra i membri del Consiglio Direttivo viene eletto un Segretario ed un Tesoriere; sovente le funzioni di segretario e tesoriere vengono svolte dalla medesima persona.

Il “Tesoriere” è nominato dal “Consiglio Direttivo” tra i suoi membri e risponde del proprio operato al “Consiglio Direttivo”. E’ responsabile del Patrimonio dell’Associazione, della quale gestisce entrate ed uscite.
Firma i mandati di spesa e coordina le iniziative per il reperimento dei fondi anche in collaborazione con i tesorieri regionali.

Il “Tesoriere” ha il compito di:
• elaborare la bozza del bilancio preventivo e consuntivo che il Consiglio Direttivo approva e sottopone all'approvazione dell'Assemblea generale dei Soci; 
• assicurare la corretta tenuta delle scritture contabili di legge e la gestione amministrativa e fiscale conforme alle prescrizioni di legge ed al regolamento interno dell’Associazione, nonché attua le delibere del Consiglio Direttivo in materia amministrativa;
• presentare il rendiconto annuale all’Assemblea Generale dei Soci
• assicurare la contabilità corrente delle spese dell’Associazione
• relaziona al Consiglio direttivo eventuali inadempienze economiche da parte dei soci

II "Segretario" compila i verbali delle riunioni dei Consiglio direttivo, coadiuva il Presidente nell’attuazione delle deliberazioni di quest'organo, sovrintende e attua i servizi amministrativi dell'Associazione.

 

Il Consiglio Direttivo è coadiuvato nelle sue funzioni dai Gruppi Specialistici.

Infatti le competenze richieste perchè un’associazione riesca a perseguire gli scopi statutari in modo efficace ed efficiente sono le più svariate; di conseguenza è impensabile che i componenti del Consiglio Direttivo possano avere tutte le conoscenze necessarie al corretto indirizzo e gestione dell’associazione: di qui la necessità di dotarsi di gruppi specialistici che lavorano in staff rispetto al consiglio direttivo.

Per saperne di più cliccare qui


ORGANIGRAMMA DELL'ASSOCIAZIONE

Organigramma aggiornato a Maggio 2018